La Psicologia Delle Truffe Online

La psicologia delle truffe online

La tecnologia ha reso la nostra vita sempre più efficiente e più facile. Tutto sembra a portata di un click. Ma questo istante e incognito accesso a tutto può avere i suoi vantaggi. Particolarmente quando si tratta di sicurezza informatica e di truffe online. I truffatori, manipolatori, e hacker utilizzando la tecnologia a proprio vantaggio si sono spostati su piattaforme online. Molti di noi sono consapevoli di quella strana sensazione allo stomaco quando ci rendiamo conto di aver cliccato su un link che non avremmo dovuto. Indipendentemente che si tratti di perdita di dati personali o frodi di denaro, perché spesso anche le persone più sensibili sono vittime di queste truffe? Quali trucchi e le tattiche psicologiche utilizzano gli hacker che rendono le persone così vulnerabili? C'è molta psicologia coinvolta nelle truffe online ed è ciò di cui parleremo di seguito.

1. La psicologia delle truffe online

Questi sono alcuni aspetti psicologici che rendono le truffe online così efficaci.

2. Affidarsi a risposte emotive

La maggior parte delle persone sono abbastanza ragionevoli a non credere gli schemi illogici online. Tutti esitano un po’ prima di fornire i dati della carta di credito alle fonti non attendibili online. Se qualche sito web impreciso promette che raddoppieranno i tuoi soldi, per logica capirai che è una truffa. Quindi, è improbabile che gli hacker utilizzino il metodo logico a loro vantaggio.

3. Paura

La maggior parte degli hacker e dei truffatori utilizzano una regola primaria a non fare mai il proprio lavoro in modo logico. Loro si basano sulle emozioni e una delle emozioni più forti è la paura. Quando è in gioco il lavoro o la sicurezza di qualcuno, è difficile essere ragionevoli e seguire la logica, quindi la maggior parte delle persone cedono alla paura. Ad esempio, potrebbero scoprire le credenziali del tuo capo e utilizzano una mail del suo nome per richiedere i tuoi dati personali. È più probabile che tu faccia come ti viene detto dal tuo capo o da qualche autorità superiore e non neghi ciò che chiede senza pensarci troppo. Oppure potrebbero utilizzare il nome di un membro della tua famiglia e chiamarti per informare che lui ha avuto incidente e ha chiesto di telefonarti e di chiedere di inviare il denaro a certo indirizzo. Quando le emozioni dominano la ragione questo rende il loro lavoro molto più semplice. Potrebbero anche usare elemento di obbedienza dell'autorità superiore per farti ottemperare facilmente.

4. Avidità

Perdere il senso della logica a causa dell'avidità è altrettanto antico come civiltà stessa. L'avidità è qualcosa che quasi tutti possiedono indipendentemente dal fatto che tu sia ricco o povero. Fare soldi velocemente è anche un altro elemento che gli hacker usano a loro vantaggio. Potresti essere contattato da un falso sito web bancario  quale ti induce a pensare che possono investire i tuoi soldi online e restituirti un importo superiore. Le loro proposte di vendita sono spesso troppo convincenti e le persone concedono loro generosi investimenti   ignorando le misure necessarie sotto l'influenza dell'avidità che otterranno una quantità maggiore.

5. Paura di Perdere

I truffatori spesso presentano i loro programmi in un modo che ti fa pensare che la maggior parte delle persone stanno partecipando a loro. Ti mettono sotto pressione per rendere la decisione più facile per te, possono dirti che una certa quantità di persone si sono già iscritte e ne stanno tornando per di più. Fanno in modo che le emozioni prevalgano sulla logica in modo tu possa prendere una decisione rapida, per attirare la tua attenzione potrebbero anche utilizzare termini come "offerta limitata nel tempo". Quando vedi che tutti lo stanno facendo e presumibilmente stanno guadagnando molto, hai paura di perdere l'occasione e investi anche i tuoi soldi. Hai abbassato la guardia pensando che se gli altri lo stanno facendo allora dovrebbe andare bene anche per me.

6. Prendere confidenza con te

I truffatori si presentano come persone gradevoli e simpatiche che lavorano per il vostro favore, invece che per il loro, Sembrano simpatici come noi, quindi ci sentiamo più a nostro agio con loro. Questo perché lavorare insieme è un tratto evolutivo ed è la natura del maggior parte delle persone di apprezzare quelli che mostrano la somiglianza e gradevolezza. Potrebbero prima cercare di essere d'aiuto e poi per reciprocità potresti aiutare anche loro, cosi usano il tuo buon carattere contro te stesso.

7. Come proteggersi da queste truffe online

Hai sempre il controllo sulle tue azioni. Puoi utilizzare le seguenti tecniche per proteggerti da truffatori e manipolatori online.

  • Sii consapevole che le truffe esistono e se qualcosa sembra troppo bello per essere vero, considera sempre che potrebbe essere una truffa.
  • Guarda le cose da un punto di vista logico. Poniti domande sulle loro intenzioni. Perché qualcuno dovrebbe darti i soldi in più? Cosa ci guadagneranno? Quando vedrai le cose in modo razionale, capirai che è probabile che sia una truffa.
  • Non fidarti mai ciecamente delle informazioni del mittente dell'email, potrebbe essere falso, le informazioni del mittente potrebbero essere violate o potrebbe essere uno pseudonimo, Conferma sempre in un altro modo se è la stessa persona, altrimenti rifiuta sempre.
  • Se una persona sconosciuta ti mette in una situazione in cui devi prendere la decisione veloce, chiedigli sempre di farglielo sapere più tardi e non prendere mai la decisione in quell'istante.
  • Riaggancia se qualcuno ti chiede l'accesso remoto al tuo computer, nonostante provengano da una società ben nota, sappi che nessuna società legittima ti chiederà mai di prendere il controllo del tuo computer.
  • Ignorare i testi sospetti, finestre pop-up, link o e-mail da parte di persone sconosciute che dichiarano di conoscere te.
  • Ricontrolla sempre contattando la persona tramite una fonte indipendente se chiede dettagli o denaro.
  • Se qualcuno minaccia di far trapelare qualsiasi informazione sensibile che potrebbe avere, invece di accettare i loro termini, riferire sempre alle autorità.

Conclusione

Capire come un truffatore online potrebbe manipolarti è il primo passo per proteggerti. Non lasciare mai che le tue emozioni prevalgano sulla tua logica.

Torna su
Open chat
Reach us on WhatsApp!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: