Aldo Gabardo

Dr Aldo Gabardo

Psicologo Italiano a Londra

Credenziali

Sono psicologo presso l’Ordine degli Psicologi del Lazio dal 2003, e sono abilitato alla professione di psicoterapeuta dal 2007. Ho sempre pensato che le teorie psicodinamiche fossero estremamente affascinanti, specialmente la psicologia analitica junghiana, ma da studente universitario faticavo a vederne i risvolti pratici in psicoterapia. Per questo motivo, quando venni a contatto con la terapia cognitivo comportamentale, rimasi subito colpito dalla sua impostazione scientifica, basata sulla misurabilità dei comportamenti in termini di frequenza, durata, e intensità. Queste variabili sono misurabili e pertanto consentono di stabilire se una terapia è efficacie o meno.

Il mio autore preferito è Albert Ellis, il padre della Terapia Razionale Emotiva (RET); egli ritiene che non siano gli eventi della vita a renderci tristi o ansiosi, bensì il modo in cui noi pensiamo ad essi. Ellis ritiene che non esiste nessuna creatura altrettanto abile ad “auto-sabotarsi” come l’essere umano. Alla base di questo sabotaggio c’è sempre un modo irrazionale (e spesso catastrofista) di pensare alle cose che ci succedono. Il fine ultimo della RET è contestare questi pensieri irrazionali (che ci rendono ansiosi o tristi) e sostituirli con pensieri più razionali e meno catastrofici.

Ho lavorato privatamente come psicoterapeuta a Roma dal 2007 al 2014; nello stesso periodo ho lavorato come psicologo scolastico in vari licei e istituti tecnici della capitale. Non essendo soddisfatto della mia vita privata, e non vedendo sbocchi lavorativi in un paese sull’orlo del collasso come l’Italia, nel Marzo 2014 mi sono trasferito nel Regno Unito. Sono sempre stato fermamente convinto che è possibile migliorare situazioni apparentemente negative se esiste la volontà di farlo; non ci sono limiti di tempo o di età. E così, nel 2014 ho lasciato tutto alle spalle, e mi sono tuffato in questa nuova ed eccitante avventura londinese.

Per un misto di vicende personali e lungaggini burocratiche, mi ci sono voluti quasi cinque anni per essere autorizzato alla pratica di psicologo dal HCPC (Health and Care Professions Council). In questi anni ho fatto diversi lavori, dal badante all’assistente scolastico, ma questo non ha mai intaccato la mia determinazione a lavorare come psicologo nel Regno Unito. Dopo due fantastiche esperienze di lavoro onorario presso strutture NHS (una con persone con disabilità intellettiva e l’altra con anziani con problemi di salute mentale), nel 2019 sono finalmente diventato membro del HCPC.

Ho lavorato per CNWL NHS Trust come psicologo clinico dal 2019 al 2021, e da Marzo 2021 sono psicologo clinico e manager del PBS (Positive Behavioural Support) Team presso il Servizio Integrato per Disabilità Mentali di Enfield. Lavoro con The Italian Psychology Clinic dal 2020.

Approccio
Qualifiche
Registrazioni
Lingue
Recensioni
Guarda i Nostri Video Informativi

Guarda i Nostri Video Informativi

Ordini Professionali

Ordini Professionali

Associazioni
Assicurazioni Sanitarie Private

Assicurazioni Sanitarie Private

Assicurazioni
Torna su