Come Risparmiare a Natale e Godersi le Feste

Come Risparmiare a Natale e Godersi le Feste

Spesso la prima cosa che ci viene in mente quando pensiamo al Natale è legata ai regali e agli acquisti in generale. Regali da fare, regali da ricevere, cibi speciali e ricercati per cenoni e serate in compagnia, addobbi per la casa... In questa situazione, il rischio è che tutta questa ansia consumistica riduca il periodo festivo ad un mero momento di shopping sfrenato. Per non arrivare a gennaio stanchi e svuotati (non solo economicamente, ma anche a livello psicologico!) può essere consigliabile cercare di cambiare la propria prospettiva: le spese e gli acquisti festivi solo solitamente fatti nell’ottica di condividere un momento di gioia con gli altri. Perché dunque, non vivere il Natale prima di tutto come un momento per riscoprire le relazioni più autentiche con le persone che ci sono care? Ecco alcuni consigli.

1. Rallentare il ritmo

Spesso non troviamo il tempo per gli altri perché il ritmo frenetico degli impegni quotidiani ci porta a concentrarci prevalentemente su noi stessi. Le giornate festive che caratterizzano il periodo natalizio ci possono offrire la possibilità di rallentare un po’ per dedicarci anche al rapporto con le persone care.

2. Imparare ad ascoltare

Sembra un gesto banale ma mettersi in ascolto è il primo segnale che ci interessano gli altri e ciò che ci vogliono comunicare. Troppo spesso, infatti, ci si aspetta che essi siano disponibili a ricevere le nostre confidenze, senza però essere noi stessi disposti a ricambiare l’attenzione nei loro confronti. Ecco perché un buon proposito per le prossime feste può essere quello di fermarsi ad ascoltare ciò che le altre persone ci vogliono dire.

3. Riscoprire la condivisione

Non è solo una questione di altruismo: la condivisione delle nostre emozioni può aiutarci a godere maggiormente dei momenti felici e a superare più facilmente quelli difficili. Le feste sono il momento adatto per condividere con gli altri momenti significativi: non è necessario creare eventi perfetti, basta anche una serata in armonia e semplicità nel calore della propria casa.

4. Dare più importanza ai gesti che non ai beni

Scegliere come dono un oggetto di valore è sicuramente una forte dimostrazione di affetto. Tuttavia, se a ciò non si accompagna un gesto che mostri i propri sentimenti, lo scambio dei regali può diventare solamente un superficiale “baratto di beni”. Per dare valore a questo momento è bene scegliere la giusta cornice: la consegna del regalo può essere parte di un incontro per un caffè insieme o una visita più prolungata per una chiacchierata in compagnia.

5. Donare un po’ del proprio tempo

Il tempo è oggigiorno una risorsa preziosa e sempre più rara. Ecco perché a volte è più importante dedicare un po’ del proprio tempo agli altri, piuttosto che spendere del denaro per loro. Ad esempio, le feste sono un’ottima occasione per organizzare delle attività ricreative insieme ai propri figli, per rinsaldare i legami familiari o per visitare gli amici che, a causa dei numerosi impegni quotidiani, non si vedono da un po’.

Torna su
Open chat
Reach us on WhatsApp!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: