Separazione e Divorzio: Le Parole Giuste per Comunicarlo ai Figli

Separazione e Divorzio Le Parole Giuste per Comunicarlo ai Figli

La fine di una relazione è una perdita caratterizzata da diversi momenti difficili: quello in cui si comunica all’altro la volontà di separarsi, quello dell’uscita da casa da parte di uno dei due e il momento in cui la separazione viene sancita giuridicamente. Nel caso in cui ci siano dei figli un compito molto delicato è quello di comunicare loro nel miglior modo possibile la decisione di separarsi. Sono quindi necessari alcuni accorgimenti su come parlare ai bambini di separazione.

1. Dare la comunicazione in modo chiaro e condiviso

I bambini, anche se piccoli, percepiscono subito se nella relazione tra i genitori qualcosa sta cambiando. È importante quindi spiegare loro il prima possibile cosa sta accadendo e farlo attraverso una frase su cui ci si è accordati in precedenza usando un linguaggio comprensibile e su cui entrambi i genitori sono d’accordo.

2. Non svalutare e non escludere mai l’altro genitore

Anche se la coppia coniugale non esiste più, quella genitoriale esisterà per sempre e proprio per questo motivo è importante che la comunicazione della separazione venga fatta da entrambi. Da questo momento in poi ogni decisione che riguarderà i figli dovrà trovare i genitori d’accordo, nessuno dei due dovrà quindi mai assumere una posizione svalutante nei confronti dell’altro o di mancato coinvolgimento.

3. Rassicurare che il bene nei loro confronti non cambierà.

Quando due genitori comunicano ai figli la propria volontà di separarsi perché non riescono più ad andare d’accordo, uno dei rischi è quello di passare ai figli il messaggio che nei rapporti quando si litiga, ci si separa. Bisogna quindi spiegare ai bambini l’esistenza di una gerarchia di legami ed in particolare che quello tra un genitore e un figlio è un legame indistruttibile e che il bene che gli vogliono non potrà mai cambiare.

4. Comunicare che la decisione è definitiva e che loro non possono fare nulla per cambiarla

Nel cuore dei figli, quando i propri genitori si separano, c’è sempre la speranza che questi possano tornare insieme e il pensiero di poter far qualcosa in questo senso. Nel comunicare la separazione va quindi sottolineato che la decisione non dipende da loro, che è definitiva e che loro non possono fare nulla per cambiarla, in modo da scongiurare qualsiasi pericolo di sensi di colpa o di responsabilità da parte dei figli.

5. Garantire una stabilità emotiva

Ciò che è importante è dare una stabilità emotiva ai figli e quindi spiegare che abitare in due case diverse permetterà loro di vivere in un ambiente più sereno. È proprio per il bene che i genitori vogliono ai propri figli che il desiderio è quello di garantirgli un ambiente in cui vivere tranquillo e privo di tensioni.

The International Psychology Clinic

The International Psychology Clinic

Per maggiori informazioni su come parlare ai tuoi figli di separazione e divorzio, prenota una consulenza con uno dei nostri esperti Psicologi Psicoterapeuti. Offriamo Consulenza Psicologica e Sostegno Genitoriale presso le nostre sedi in Italia e a Londra. Consulta tutte le nostre cliniche comodamente online sulla pagina delle sedi.

Torna su
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: