Amore a Distanza: Come Far Funzionare una Storia quando i Partner Vivono Lontani?

Amore a Distanza Come Far Funzionare una Storia quando i Partner Vivono Lontani

In un mondo in cui gli spostamenti sono sempre più diffusi e semplificati, può capitare, per periodi più o meno prolungati, di dover gestire la propria storia d’amore a distanza. Se da un lato la tecnologia e Internet ci possono fornire un valido supporto comunicativo, dall’altra possono essere ancora numerosi i dubbi che, a livello emotivo e psicologico, ostacolano il mantenimento di una relazione d’amore con un partner che vive distante da noi. Non è sempre semplice trovare gli spazi e i momenti giusti per coltivare un rapporto quando manca la dimensione fisica. Se si decide di investire le proprie energie in una storia a distanza quali possono essere gli aspetti che aiutano a mantenere viva la relazione (e la passione)?

1. Cercare di ritagliarsi ogni giorno uno spazio da dedicare all’altro

Per costruire l’intimità della relazione è importante la condivisione, e quale miglior modo di condividere la propria quotidianità se non raccontandosi la propria giornata? Un piccolo spazio da dedicare al partner (tramite telefono, videochiamata, chat) può essere la strategia giusta per sentirsi più vicini, nonostante i km.

2. Cogliere ogni occasione per rivedersi

Si dice che la lontananza rafforza l’amore. In parte può essere vero, se i periodi di separazione vengono considerati come l’attesa che prepara alla gioia di potersi rivedere di persona. Ecco perché è importante cogliere ogni occasione per ritrovarsi, dando il giusto peso a tutti quei preparativi che contribuiscono a rendere il momento ancora più piacevole (portare un regalo inaspettato, prenotare una cena nel ristorante preferito,..). Può essere utile cercare di fare a turno nel raggiungere l’altro.

3. Dedicarsi ad una attività comune

Numerosi possono essere i fili che legano una coppia distante. Uno di questi può essere rappresentato da un hobby o attività da svolgere insieme: iscriversi in palestra o ad un corso di lingua, condividendo i progressi e le fatiche che ciò comporta può aiutare i partner ad aumentare il senso di condivisione e a potenziare il legame che li unisce.

4. Non dare per scontata la propria relazione

Un errore da evitare assolutamente è quello di relegare la propria storia d’amore ad una delle tante incombenze della propria routine. Se ciò è vero per le coppie che condividono lo spazio fisico, a maggior ragione vale per quelle che stanno vivendo il proprio rapporto a distanza. Il rischio è quello di vivere la propria storia d’amore con fatica, tendendo ad allontanare l’altro invece di cercare di rafforzare i legami che tengono uniti. Mantenere vivo il sentimento richiede un impegno continuativo: bisogna evitare, ad esempio, di cadere nella tentazione di rimandare i contatti con l’altro perché “ora sono troppo impegnato, tanto capirà..”. Basta anche un messaggio, una breve telefonata per far capire all’altro che la relazione rappresenta un aspetto importante della nostra esistenza.

5. Curare i piccoli dettagli

Sono i piccoli dettagli che rivelano l’attenzione che abbiamo nei confronti dell’altro. Il messaggio di buongiorno, una mail nel pomeriggio, la chat sui social, sono tutti segnali che il partner è presente nella nostra quotidianità.

Torna su
Open chat
Reach us on WhatsApp!
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: